Festeggiamenti di Capodanno nelle città italiane

Scritto da: -

capodanno.jpg

Cosa fare a Capodanno se non avete organizzato una vacanza all'estero? Ecco alcune proposte dalle principali città italiane.

Si parte dalla capitale. Roma accoglie moltissimi turisti per la notte di San Silvestro e un Capodanno trascorso nella città eterna è sicuramente un Capodanno da non dimenticare. Dopo le abbuffate del Natale tra abbacchi e dolci, i regali, il cotechino e le lenticchie a Roma ci si diverte davvero tanto dopo aver stappato una bottiglia a mezzanotte e baciato i cari o gli amici. Per la notte di San Silvestro a Roma, come tutti gli anni, nella Piazza del Quirinale verrà organizzato il concerto augurale di musica classica alla presenza del Presidente della Repubblica Italiana Giorgio Napolitano, e le maggiori cariche del governo italiano, che aspetteranno lo scoccare della mezzanotte per brindare con tutti i presenti al 2009. Per tutta la notte la metropolitana di Roma allungherà gli orari garantendo, anche a chi ha organizzato il classico last minute, di usufruire dei programmi e degli spettacoli che Roma regala come i musei aperti, i concerti rock quelli di musica classica e sinfonica negli auditorium e nelle piazze del centro storico.

Alle feste organizzate si aggiungeranno quelle occasioni nate dal grande spirito d’ospitalità romanesco con brindisi offerti nelle piazze, fuochi d’artificio e spettacoli pirotecnici che in particolare nel quartiere di Trastevere, ed in alcune zone periferiche, vengono ogni anno organizzati da privati cittadini.

Un appuntamento da non perdere è quello alla Fiera di Roma con una notte all’insegna della musica con i festeggiamenti della 4^ edizione di AMORE con l’esibizione di grandi artisti. Nel corso degli anni “Amore” ha implementato una serie di servizi per il pubblico. Ha permesso, grazie agli accordi con le compagnie aeree, sconti eccezionali e voli a prezzi scontatissimi, ma anche pacchetti completi con pernottamenti in Hotel e i trasporti da e per l’aeroporto. Una cooperativa gestirà la sicurezza stradale nell’area della fiera di Roma e, considerando la durata dell’evento, verrà allestita una area food con servizio caffetteria, dolci, baguette, snack.

Da Roma a Firenze. Culla del Rinascimento italiano Firenze si sta preparando ad organizzare la Notte di San Silvestro per non deludere le centinaia di persone che festeggeranno il Capodanno tra le sue strade, le splendide piazze, la magnificenza dei suoi monumenti. Tantissimi gli appuntamenti in programma: feste, veglioni, concerti sia nei locali sia in piazza. A Piazza Croce ci sarà il Concerto gratuito a partire dalle ore 23.00: il maestro Giuseppe Lanzetta dirigerà l’Orchestra Filarmonica del Teatro Lirico Europeo che eseguirà musiche di Strauss, Verdi e Bizet. Dopo il successo dello scorso anno si ripeterà il Capodanno al Mercato di Sant’Ambrogio con musica live e dell’ottimo “fish and chips”. Un’altra festa per la notte di Capodanno, avrà luogo in Piazza Santo Spirito dove, si sta organizzando una grande serata grazie alle Associazioni dei commercianti locali.

La mattina del 1 gennaio saranno invece i giovani musicisti della Scuola di Musica di Fiesole a tenere un concerto che avrà luogo alle 11,30 presso il Teatro del Maggio Musicale con ingresso gratuito. Infine, dopo il successo degli anni passati, agli Uffizi Center ritorna la grande festa con cenone e balli. (UFFIZI CENTER, Piazza del Grano, 1 Info: 347/4238636).

Le feste di Natale e Capodanno sono una buona occasione per visitare Napoli dove non mancano le attrattive culturali, i siti archeologici, i musei. Ma non solo, il Capodanno napoletano è ricco di feste da ballo, cenoni e i tradizionali botti che ogni anno portano Napoli sulle prime pagine dei giornali. Dopo il cenone di Capodanno la città si anima nei vicoli e nelle piazze di spettacoli pirotecnici e folcloristici. Appuntamento fisso sono i concerti gratuiti nelle piazze principali della città ai quali segue il suggestivo spettacolo pirotecnico dell’incendio del Castello.

A Catania vogliamo segnalare il concerto al Teatro Massimo Bellini di Nicola Piovani il grandissimo compositore romano (ricordiamo tra gli altri lavori, le collaborazioni con Fabrizio De Andrè)che ripercorrerà le grandi musiche da lui scritti per pellicole di grandi successi come la “La vita è bella”. Oltre ai tradizionali appuntamenti gratuiti nelle piazze con musica, balli, spettacoli, brindisi di mezzanotte, cornetti caldi al mattino in giro per le pasticcerie della città.

Milano per Capodanno offre svariate opportunità tra discoteche, locali alla moda, Ville e Castelli dove si organizzano cenoni e feste da ballo. L’appuntamento per tutti è al Castello Sforzesco dove sono moltissime le iniziative che coinvolgono bambini e adulti con entusiasmanti spettacoli e fuochi d’artificio a mezzanotte. Tra Piazza Duomo e Piazza Castello è un fiume di gente in festa e di musica fino all’alba. Tutti gli aggiornamenti sul sito http://www.capodannomilano.it.

Cortina d’Ampezzo in Val Pusterìa è una città di una bellezza straordinaria, una ottima meta per festeggiare la Notte di San Silvestro circondati dalle tra innevate in compagnia dell’ottima gastronomia e di gente simpatica e accogliente. Nella Val’d’Ampezzo si trova il maggior distretto sciistico al mondo dotato di impianti supertecnologici che rispondono in pieno alle necessità di un pubblico esigente. Sulla vette delle montagne e alla fine degli impianti di risalita si trovano i rifugi, luoghi di ristoro per gli sciatori che si rifocillano dopo le faticose discese e risalite sulle piste innevate degustando piatti della gastronomia locale. Gli amanti della buona cucina possono trascorrere il Capodanno qui abbandonandosi alle prelibatezze che offre Cortina d’Ampezzo: canederli e casunziei, polenta, gulasch suppe. Tra le altre pietanze si possono trovare l’arrosto ai funghi , le costine di maiale e una gran quantità di salumi ed insaccati. La torta di mele , le fartaies e il tortino di ricotta, sono squisiti dessert, così come i krapfen e la sacher torta, tipici dolci austriaci

A Torino, Capitale Mondiale del Design 2008 avrà luogo una festa di Capodanno nelle bellissime ed elegantissima Piazza Castello. Tra le iniziative in programma Waiting for the early bus di Botto & Bruno, un’installazione in cui scenari urbani e paesaggi reali saranno trasposti in un mondo virtuale dai due torinesi di fama internazionale. La proiezione nel mondo virtuale continua con Design-ME un’installazione interattiva che permetterà alle persone presenti in piazza di interagire tra loro ed essere parte dell’installazione stessa. Il 31 dicembre e il 1° gennaio ritorna al Teatro Colosseo lo spettacolo Peter Pan. I Biglietti sono prenotabili dal sito internet del Teatro Colosseo. Un grande musical di produzione tutta italiana che prende ispirazione dal capolavoro nato dalla penna di J.M. Barrie e vede sul palco un cast d’eccezione di 25 artisti. “Ogni favola e’ un gioco…” e in questi tempi in cui si avverte il bisogno di favole, la freschezza del protagonista insieme alle indimenticabili musiche di Edoardo Bennato, accompagnano grandi e piccini fino alla magica Isolachenonce’, per una serata in cui è d’obbligo sognare. Una serata in grado di coinvolgere ed appassionare spettatori di tutte le età, con la magia e la suggestione del volo, le acrobazie di un grandissimo corpo di ballo, le scenografie fiabesche, le coreografie emozionanti.

A dicembre Venezia celebra le festività di fine anno proponendo un percorso fra prodotti tipici artigianali, degustazioni, alberi di Natale, concerti, spettacoli, attività per i bambini, fino alle più grandi installazioni natalizie di vetro al mondo. Piazza San Marco la notte di Capodanno è il centro pulsante della festa. Definita il “più bel salotto al mondo” questa piazza è da sempre il fulcro della vita veneziana con i suoi celebri caffè e la magica atmosfera resa ancora più suggestiva dalla musica di sottofondo. Atteso più che mai il Concerto di Capodanno del Teatro La Fenice che, dalla riapertura nell'anno 2004, vedrà il ritorno sulla scena dell’orchestra e del coro del teatro veneziano di Georges Prêtre, che fu protagonista a Venezia del concerto del 2005 e che lo scorso anno è stato invitato, a dirigere il Concerto di Capodanno dei Wiener Philharmoniker nella sala del Musikverein di Vienna. Torna Love, il nuovo format del Capodanno veneziano che, come nella precedente edizione, farà pulsare il cuore della città in una delle notti più importanti dell’anno. Ancora una volta, Piazza San Marco accoglierà l’evento del Capodanno che culminerà in un corale, grande bacio di oltre 60.000 persone. Un bacio all’unisono come messaggio d’amore, di pace e di fratellanza, un gesto semplice e denso di significato darà avvio all’anno nuovo, un evento destinato ad essere al centro dell’attenzione mediatica, a fare giro del mondo come foto simbolo e a restare nella memoria della città e di tutti coloro che saranno parte di questa nuova, indimenticabile notte veneziana.

Capodanno insolito? Visitate Bologna e perdetevi tra i portici e i vicoli, scoprendo antichi palazzi signorili e i monumenti che divenuti ormai il simbolo della città. In quanto l’unico vero monumento di Bologna è Bologna stessa.
La festa di Capodanno è nel fulcro della città ed ha il suo epicentro nella superba Piazza Maggiore con musiche, spettacoli, installazioni di fuoco. Si da l’addio al vecchio anno e si saluta insieme l'inizio dell'anno nuovo con il rito del Rogo del Vecchione, al quale seguiranno brindisi con panettone e spumante.
Da pochi anni, viene allestito e festeggia nel pomeriggio del 31 dicembre anche il Rogo del Vecchino per i bambini…ma non solo.

Palermo rappresenta una eccellente meta per Capodanno. Una città ricca, straordinario mix culturale dove si fondono gli stili arabo, bizantino, normanno, barocco e rinascimentale. La città, la notte di San Silvestro è come ogni anno carica di energia. Un appuntamento classico per i palermitani è la serata in Piazza Politeama, dove saranno organizzati come ogni anno concerti e dove si potrà mangiare e bere gratuitamente. Complice il clima, mai troppo rigido, e la presenza di numerosissimi locali che organizzano feste Palermo è il luogo ideale per trascorrere il veglione di Capodanno.

I ritardatari che vogliono prenotare on line possono consultare il sito www.agviaggi.it, ricco di offerte per Capodanno e tanti altri periodi.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
 
Aggiorna
  • nickname Commento numero 1 su Festeggiamenti di Capodanno nelle città italiane

    Posted by:

    grazie! articolo interessante...ora non resta che scegliere la meta! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 2 su Festeggiamenti di Capodanno nelle città italiane

    Posted by:

    grazie e buona scelta! io sarò a Milano...buon anno Scritto il Date —

 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Viaggilowcost.blogosfere.it fa parte del canale Blogo Lifestyle di Blogo.it Srl socio unico - P. IVA 04699900967 - Sede legale: Via Pordenone 8 20132 Milano